Navigazione veloce

Linee guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con disturbi specifici di apprendimento

Il 12 luglio 2011 il governo ha varato le Linee guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con disturbi specifici di apprendimento. Si tratta di un utile strumento per affrontare:

  • La dislessia
  • La disgrafia e la disortografia
  • La discalculia
  • La comorbilità

Proponiamo qui il link al documento pubblicato sul sito del governo:

Linee guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con disturbi specifici di apprendimento

1 commento

  1. maria paola ha detto:

    Sono molto contenta del Suo/Vostro interessamento sulla materia.