parole leggere, navigazione veloce.
menu principali | contenuto principale | motore di ricerca e menu contestuale | piè di pagina
Responsabili del futuro
Parole leggere [logo]

Di carta in carta


menu principali
chi siamo | mappa | guida | credits

contenuto principale
Ultimo aggiornamento: 31/5/2011

Sei in home / carta! / Come si fabbrica?

Come si fabbrica?

La carta è un materiale sottile e flessibile. È formata da milioni di fibre vegetali.

Per farla è necessaria la cellulosa, un insieme di fibre sottili che si ricavano dai vegetali. Si preferisce ricavarla dal legno, perché costa meno!

Il legno si può paragonare a un fascio di tubi sottili, le cui pareti sono formate da fibre di cellulosa e lignina.
Le fibre di cellulosa costituiscono la parte resistente; la lignina è un collante naturale.
Milioni di fibre, ognuna avvolta nella sua guaina di lignina formano la struttura del tronco.

Come si trasforma il legno in carta?

Si usano soprattutto i pioppi, che vengono coltivati apposta perché crescono in fretta e vengono a costare meno.

Gli alberi vengono tagliati e trasportati alla fabbrica. Qui vengono scortecciati e fatti a pezzetti chiamati chips.
Il legno spezzettato viene bollito per sciogliere la lignina e le fibre di cellulosa. La pasta ottenuta viene raffinata e sbiancata.
La pasta viene distesa, asciugata, pressata e arrotolata per formare una grande bobina di carta pronta per essere tagliata in fogli di varia misura.

processo produttivo della carta - da Wikipedia
processo produttivo della carta - Fonte: Wikipedia


menu contestuale

Motore di ricerca

Ritagli

"Ti piace respirare?
La carta non tritare,
la carta non sprecare
e gli alberi puoi salvare,
la natura puoi aiutare. "

Elyas Delsante - classe 3a

"alla natura si comanda solo ubbidendole."

Francis Bacon


piè di pagina
Creative Commons License
I contenuti di questo sito, salvo diversa indicazione, sono rilasciati sotto una licenza Creative Commons License.
Tutti i marchi sono proprietà dei rispettivi proprietari